Il classe 2004 Francesco D’Innocenzo è stato ceduto al Pescara

Agosto 8, 2017

Presso il Convitto “Casa D’ Annunzio di Pescara, Il Delfino Flacco Porto ha portato a termine un’importante operazione di mercato. Francesco D’Innocenzo, classe 2004, cresciuto calcisticamente nella feconda scuola calcio De Il Delfino, ha firmato nel pomeriggio per la Pescara calcio, con la quale parteciperà al prossimo Campionato under 14. Una soddisfazione immensa da parte di tutto lo staff portuale, che ha visto crescere questo giovanissimo prospetto del calcio nella sua grande ed accogliente famiglia.

Ringrazio il Patron de Il Delfino, Quinto Paluzzi, il preparatore atletico Gianni Chiacchiaretta, il Presidente Luciano Zangirolami, e tutti i tecnici dello staff. In questo ambiente mi sono trovato ottimamente, dal momento che si tratta di una vera e propria famiglia: sono convinto che mi mancheranno tutti: li porterò per sempre nel mio cuore e li verrò a trovare alla prima occasione. L’opportunità che ho avuto era veramente da cogliere al volo. Entrare a giocare nelle giovanili della Pescara calcio è un grande traguardo, ma si tratta di un punto di partenza e non di arrivo. Il mio sogno è quello di diventare un calciatore professionista. A chi mi ispiro? Ad Andrea Pirlo.” Ci ha spiegato il giovanissimo calciatore.